Esperti nella gestione di operazioni EMS: incontro con Jean‑Jacques Malapelle

Esperti nella gestione di operazioni EMS: incontro con Jean‑Jacques Malapelle

Babcock dispone di 140 basi di servizi medici di emergenza (EMS) in Europa e in Australia, e sebbene ogni base venga gestita in maniera specifica in base ai requisiti dei clienti e alle diverse disposizioni in materia di assistenza, tutte le basi Babcock presentano tre elementi in comune: l’orientamento alla sicurezza delle operazioni, la dedizione a fornire i migliori servizi salvavita e la ricerca del miglioramento laddove possibile.

Jean‑Jacques Malapelle, Base Manager ed esperto pilota di elicotteri (vanta ben 34 anni di esperienza) presso la nostra base EMS SAMU 64A a Bayonne, guida una squadra formata da due piloti, tre membri di equipaggio tecnico (TCM) e un ingegnere. Dal suo ufficio situato nel cuore dell’ospedale, Jean‑Jacques gestisce la sua squadra e coordina le sue missioni, assicurandosi che l’aeromobile e l’equipaggio siano pronti a decollare entro 10 minuti dalla notizia di un’emergenza che necessita di assistenza aerea.

Jean‑Jacques e il suo team non sono gli unici a essere integrati nelle operazioni del cliente: spesso Babcock lavora fianco a fianco con il cliente nella stessa base, o in alternativa svolge l’intera operazione EMS per conto del cliente. Le nostre operazioni EMS attingono alla conoscenza collettiva degli altri servizi aerei di emergenza da noi offerti (antincendio, ricerca e salvataggio), e i dipendenti sono in grado di comunicare all’interno dell’organizzazione con le loro controparti in diversi Paesi e settori aziendali. In questo modo forniamo ai nostri dipendenti una risorsa preziosa che consente loro di condividere le competenze, discutere le migliori pratiche e analizzare le missioni precedenti per fornire informazioni a quelle future.

Ulteriori informazioni sul nostro lavoro: