Fornitura di servizi antincendio aerei nella provincia di Manitoba, in Canada

Fornitura di servizi antincendio aerei nella provincia di Manitoba, in Canada

Nel 2018 il Manitoba Department of Sustainable Development ha svolto una revisione sulla fornitura di servizio antincendio aereo per la provincia nell’ambito di un’analisi continua del rapporto qualità‑prezzo dei programmi governativi e della fornitura di servizi. Questa revisione ha avuto lo scopo di determinare il metodo ottimale per fornire supporto ai residenti e alle comunità della regione.

Sulla base delle operazioni svolte negli anni precedenti, ogni stagione il Wildfire Suppression Service effettua circa 1.400 ore di volo e 3.750 scarichi d’acqua. Secondo le previsioni, l’impresa avrebbe raggiunto e mantenuto una disponibilità di aeromobili superiore al 96%, garantendone l’utilizzabilità durante la stagione degli incendi (dal 1 aprile al 30 settembre).

Nel 2018 Babcock ha ottenuto il Wildfire Suppression Services Contract per un periodo di dieci anni. Il Wildfire Suppression Services Contract interessa l’intera provincia di Manitoba (oltre 649.950 km2) e protegge le comunità, servendo una popolazione totale di 1,3 milioni di persone.

Babcock ha stabilito il suo centro Aviation a Winnipeg, nella provincia di Manitoba, e ha assunto la gestione delle operazioni in tre basi satellite in tutta la provincia: a Gimli, The Pas e Thompson. Babcock ha inoltre assunto la gestione, la manutenzione e l’utilizzo della flotta di sette aerei anfibi antincendio Canadair di Manitoba. La flotta era composta da quattro CL-415 e tre CL-215, oltre a tre aeromobili da ricognizione Twin Commander di proprietà di Babcock. Per supportare i servizi di emergenza aerea per la provincia, Babcock ha assunto 32 dipendenti a tempo pieno per svolgere operazioni critiche e ricoprire ruoli ingegneristici.

La stagione inaugurale nel 2019 è stata un successo. Il team è stato chiamato ad aiutare a combattere 277 incendi in tutta la provincia di Manitoba. Insieme ai nostri partner del settore, i nostri equipaggi hanno volato in 364 missioni ed effettuato 4.092 scarichi d’acqua per un totale di oltre 25 milioni di litri. Delle missioni svolte, la maggioranza (251) era partita da Gimli, 80 da The Pas, 79 da Thompson, 50 da Winnipeg e 2 da altre località. Durante la stagione, Babcock è riuscita a superare le aspettative del cliente, garantendo una disponibilità di aeromobili del 99,7% nell’arco dell’intera stagione degli incendi.