Ricerca e salvataggio

Siamo lì quando il disastro colpisce.

Da oltre 25 anni, Babcock è lì quando hai bisogno di noi, fornendo missioni di ricerca e salvataggio (SAR) salvavita in Australia e Spagna.

A causa delle loro posizioni difficili da raggiungere (spesso in mare o nelle regioni montuose), le operazioni SAR sono, per loro natura, logisticamente complesse e sensibili al tempo, pertanto la combinazione del nostro personale di soccorso esperto e qualificato, insieme alle capacità operative dei nostri aerei, garantisce che Babcock possa rispondere in modo sicuro ed efficace a queste situazioni di estrema emergenza.

Impieghiamo oltre 500 membri dell’equipaggio SAR che intraprendono una formazione interna esauriente al fine di svolgere le operazioni SAR critiche che eseguiamo: la formazione copre tutto, dalle cure mediche in volo alla gestione delle crisi. L’anno scorso abbiamo effettuato 1.670 missioni SAR utilizzando i nostri velivoli AW139, H225 e CN-235 su misura, dotati di attrezzature specifiche per missioni all’avanguardia che ci consentono di eseguire operazioni 24 ore su 24, 7 giorni su 7 in condizioni meteorologiche sicure.

Babcock è stato a lungo un pioniere nella creazione di progetti SAR; i nostri team dedicati di ricerca e sviluppo apportano miglioramenti continui ai nostri servizi e al settore nel suo insieme.

Le nostre operazioni di ricerca e soccorso aereo in sintesi:

  • 460 persone sono state salvate nelle operazioni SAR lo scorso anno
  • 1.670 operazioni SAR l’anno scorso
  • 8.800 ore di volo per le operazioni SAR